Le scarpe da ciclismo MTB Giro Berm Cover sono comode e versatili, con molta aderenza e un minimo rumore di tacchetti. Potrebbe mancarti la possibilità di stringerle attraverso la casella della punta, però.

Anche se queste sono etichettate come 'MTB', il fatto è che un sacco di gente usa pedali spd in stile mountain bike sulle loro tourer, biciclette da pendolari e, molto di moda, bici da ghiaia e avventura, dove le Berm Cover entreranno davvero in gioco. Ho indossato questi per tutta la primavera su tutti i tipi di attività baggy-trousered e non ho trovato molto da criticare.

Molto di questo è dovuto alla vestibilità. I miei piedi sono lunghi, stretti al tallone e distribuiti su diversi ettari all'altra estremità, e i Berm Covers mi hanno dato un sacco di spazio di movimento. La misura nominale 46 in realtà mi è venuta un po' larga, il che è una cosa rara in una scarpa da ciclismo. Se sei abituato a scarpe da ciclismo che sono un po 'sul lato piccolo, questo non è il caso.

Entrare e uscire è molto facile e veloce. Ci sono solo due robuste cinghie con chiusura in velcro. Queste permettono un'eccellente regolazione attraverso il collo del piede, ma la lingua (ampia e ben imbottita) termina alla cinghia inferiore, e sotto di essa non c'è regolazione. Questo non è importante per me perché ho bisogno di tutto quello spazio. Se hai i piedi stretti potrebbe essere una questione diversa.

Giro berm cover scarpe da ciclismo mtb 0

Il materiale esterno liscio e sintetico è avvolto da una struttura a rete che consente un'abbondante ventilazione - i miei piedi non si sono mai surriscaldati. Non c'è nessuna pretesa di impermeabilità, però. Se si plodge attraverso una pozzanghera che viene su sopra la rete, le scarpe la lasceranno entrare. Le consiglio per l'estate e per i giorni più caldi della primavera o dell'autunno (le dimensioni generose permettono anche un calzino più spesso).

Giro berm cover scarpe da ciclismo mtb 1

L'unico inconveniente della costruzione a rete è che non è facile da pulire.

Sotto, c'è una suola in vera gomma con tutti i tipi di bolli e strisce che li rendono stabili e grippanti quando si tratta di spingere.

Giro berm cover scarpe da ciclismo mtb 2

Significa anche che le tacchette sono incassate in profondità nella suola, in modo da poter camminare sul pavimento del caffè senza rumore o sbandamenti. E nonostante la profonda rientranza, non ho avuto problemi ad agganciare le tacchette. Le scarpe accettano solo tacchetti a due bulloni. Credo che le scarpe siano fornite con una copertura per adattarsi sopra l'incavo delle tacchette se si desidera utilizzare queste con i pedali piatti. Questi sono persi negli angoli più bui di dalbellobike.it HQ.

Giro berm cover scarpe da ciclismo mtb 3

Rispetto ad altre scarpe con suola robusta là fuori, le Giros hanno un prezzo abbastanza buono: le Bontrager GR2 Gravel Bike Shoes costano 129,99 euro, mentre le Rapha Explore Powerweaves - che sicuramente superano le Giros in termini di regolabilità, anche se Stu Kerton dice di aver trovato la suola un po' flessibile - costano 260 euro.

Le Giros hanno abbastanza elasticità per una camminata confortevole, ma sono state abbastanza rigide da spingere la mia mountain bike Genesis 29er da 30 libbre con telaio in acciaio su per le pendenze locali.

Giro berm cover scarpe da ciclismo mtb 4

A poco più di un chilo al paio, sono lì o giù di lì in confronto ad altre scarpe da mountain bike. Certamente non si sentono pesanti sui piedi.

Se sei interessato alla versione da donna (€10 in meno per qualche motivo), si confrontano bene con le Shimano MT3W Women's SPD Shoes che Lara ha recensito a febbraio. Queste costano un centesimo in meno di €80.

Nel complesso, se queste sono la forma e la dimensione giusta per te, sono abbastanza sicuro che ti piaceranno. Sono comode come una scarpa off-road come qualsiasi altra che ho posseduto, e sono utili in una serie di attività, il che aggiunge anche al loro rapporto qualità-prezzo.

Verdetto

Scarpe da ciclismo versatili che sono ottime per lo sterrato o il pendolarismo, ma la spaziosa casella della punta potrebbe non adattarsi a tutti