Il Nopinz Pro-1 Road skinsuit è una brillante opzione da gara per il corridore privato. È facile da indossare, comodo per ore e ore e la vestibilità stretta dovrebbe darti prestazioni aerodinamiche decenti. Anche gli Speedpockets per i numeri di gara (un'opzione senza costi) sono brillanti.

Per anni ho comprato (o mi hanno regalato) una tuta piuttosto costosa all'inizio della stagione di gara, poi ho passato il resto dell'anno a distruggerla lentamente infilando spille da balia nel materiale.

Le tasche numerate non sono un concetto nuovo - infatti, NoPinz è diventato popolare adattando le loro tasche alle tute di altre marche. Era soprattutto il pubblico delle corse a tempo ad essere interessato, ma ora troverete le tasche numerate NoPinz sulle tute dei corridori su strada.

Devo dire che infilare una serie di numeri di gara in queste tasche è un po' più facile che appuntarli. Non c'è la possibilità che il numero si sventoli, e non devi andare in giro per il parcheggio a chiedere ad estranei di farlo per te.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 0

Anche se la tasca trasparente sembra un po' delicata, ha retto perfettamente durante il periodo di prova, e anche se il materiale plastico è un po' sudato quando fa caldo, avresti comunque un numero sulla schiena - che fa la stessa cosa.

Lontano dalle tasche, il Pro-1 è uno skinsuit molto comodo. C'è un sacco di elasticità in ogni parte dell'indumento, e questo assicura che la vestibilità stretta non sia mai restrittiva. Ho indossato volentieri il Pro-1 in alcune delle mie uscite più lunghe; quattro ore in sella non sono un problema.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 1

L'elasticità rende anche la calzata facile e piacevole. Quando devi cambiarti in una Ford Fiesta, questo è molto apprezzato. Non è qualcosa che tutte le marche riescono a fare bene. Il costume simile di Rapha richiede un aiutante per trasportare la parte superiore sulle spalle.

Il fondello

All'interno del Pro-1 si trova un fondello denso e confortevole con una superficie molto morbida. Sembra che ci sia un'imbottitura extra verso la parte anteriore, il che è strano, ma per me ha dato un'ammortizzazione brillante quando ero schiacciato sul naso della sella, masticando le barre e cercando di stare sulla ruota di qualcuno.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 2

Il taglio della tuta è molto buono, con una vestibilità molto aderente. Le gambe sono piuttosto lunghe, il che non è di mio gusto da un punto di vista stilistico, ma mi metterò al riparo ora che gli ossessionati dall'aero mi dicono che è più veloce avere la pelle coperta.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 3

Le braccia si possono facilmente tirare giù fino ai gomiti per un effetto simile.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 4

C'è un punto in cui non mi piace la finitura. La copertura della zip sul collo è un po' ruvida e mi ha irritato quando non ero in sella. Non appena ho iniziato a pedalare e avevo uno sforzo in salita da fare, o una ruota da seguire, me ne sono dimenticato.

Nopinz pro-1 road men's skinsuit con speedpockets 5

Valore

A 149,99 euro, la tuta Pro-1 ha un valore brillante. La Castelli Sanremo 4.1 con cui corro di solito costa 260€ senza tasche porta numero, mentre la dhb Aeron LAB Raceline costa 190€, sempre senza tasche porta numero. L'opzione Rapha Crit Suit menzionata sopra costa €210 e include le tasche porta numero, ma non sono così trasparenti e ho trovato alcuni problemi di vestibilità.

Complessivamente

Tutto sommato, questo è un costume comodo e ben aderente che ha il bonus di tasche porta numero funzionali e facili da usare (anche se se non le volete, potete avere solo le tasche per l'alimentazione). Il prezzo è brillante e a parte la copertura per la zip, non c'è davvero nulla da non apprezzare.

Verdetto

Ottima vestibilità, molto comodo e le tasche numerate sono geniali. A questo prezzo è la scelta più facile