Stufa meths ultralight 22g di bear bones

La Bear Bones Bikepacking Ultralight 22g Meths Stove è uno dei modi più leggeri e compatti per riscaldare l'acqua durante un viaggio in bicicletta. Composto da un fornello, un parabrezza e una bottiglia di carburante, è pronto a partire - basta aggiungere il metano. Devi fare pratica, attenzione, e il metano potrebbe non essere il fornello che fa per te.

La cottura con il metano (o qualsiasi spirito liquido) è vecchia quanto il combustibile stesso. Mentre i fornelli a gas compresso sono senza dubbio più immediati, controllabili e facili da usare, ci sono parti mobili da rompere, peso extra, sprechi, costi e considerazioni ecologiche. I fornelli a metano, invece, non hanno parti mobili e si basano su un design intelligente per riscaldare/pressurizzare il combustibile liquido ed emettere getti di fiamma.

Ci sono una miriade di fornelli a spirito là fuori, che vanno da quelli costruiti gratuitamente con lattine di bibite vuote, fino ai modelli artigianali in ottone o titanio che costano più di cento sterline.

Fondamentalmente si basano tutti sullo stesso principio: riscaldare il combustibile liquido finché non emette un flusso costante di vapore pressurizzato attraverso piccoli fori, che poi si accendono e formano getti per trasferire energia al recipiente di cottura.

Molte persone avranno familiarità con il fornello svedese Trangia meths, che è considerevolmente più pesante del modello Bear Bones con 110g. Il principio è fondamentalmente lo stesso: aggiungi fino a 30ml di combustibile, accendi, aspetta qualche minuto che si riscaldi e "fiorisca", poi metti la tua pentola e aspetta.

Il modello Bear Bones si basa sul fatto che il recipiente di riscaldamento è posto sulla parte superiore del fornello, formando una sorta di guarnizione con un piccolo taglio per ammettere l'ossigeno all'interno. Guardando in basso nella pentola c'è una camera interna intorno alla base, in cui scorre il combustibile. Quando accendi la pentola è inizialmente la sezione centrale che brucia, poi quando il combustibile nella camera è abbastanza caldo i getti intorno al lato si accendono - il 'bloom'. Poi ci metti sopra la tua tazza o pentola - quindi è essenziale che tu abbia scelto una superficie piatta.

Con i suoi 50 mm di larghezza, il fornello supporta facilmente una tazza da 450 ml con un diametro di 90 mm, con una raccomandazione massima per recipienti larghi 150 mm.

Il kit del fornello meths ha un parabrezza opzionale conico in foglio di alluminio da 22g, arrotolabile, con una graffetta gigante per fissarlo una volta formato in un cono, che è altamente raccomandato per migliorare l'efficienza. Questo costa 9 euro ed è progettato specificamente per circondare una tazza o una pentola seduta sul fornello, con una sezione ritagliata per il manico. Quindi il peso totale del kit è di 44g, più la bottiglia di combustibile, naturalmente.

Una dose di combustibile da 30 ml brucia per circa 10 minuti, quindi riempiendo la bottiglia da 100 ml fornita fino all'orlo (155 g) si ottiene mezz'ora di riscaldamento dell'acqua per 199 g. Ho misurato circa sei minuti per riscaldare 450ml di acqua a temperatura ambiente (circa 15°C) fino all'ebollizione, e circa tre minuti fino alla temperatura "abbastanza calda per il caffè/tè". Quindi quel kit da 200g è buono per circa 10 infusioni.

Se stai riscaldando l'acqua per ricostituire un pasto disidratato in un sacchetto, vorrai davvero arrivare a un'ebollizione completa, versarla, poi lasciarla riposare per 10 minuti per assorbirla, quindi chiamiamola 10 tazze o cinque pasti.

Tecnicamente, si potrebbe "cucinare" sul fornello - ma con circa 10 minuti di tempo di combustione in totale e un ingombro ridotto è meglio lasciarlo per riscaldare l'acqua. Essendo lo spirito non c'è l'opzione 'simmer' qui - o si va o non si va. E se avete bisogno di aggiungere altro combustibile dovete assicurarvi che sia spento e abbastanza fresco per versarne altro, poi dovete riaccendere e aspettare la fioritura.

Con tempo freddo - tipo, vicino al congelamento - il combustibile può impiegare un po' di tempo per prendere fuoco, quindi abbiate un accendino decente o dei fiammiferi lunghi. Puoi aiutare il processo scaldando prima la bottiglia di combustibile nella tua tasca.

Confrontando con un setup a gas leggero - nel mio caso il bruciatore ultraleggero in titanio Alpkit Kraku da 45g e 28€ - più la bombola, si arriva a 300g incluso lo stabilizzatore per la pentola (necessario per il setup più alto), più il parabrezza. E stai usando il gas, rilasciando CO2, e le bombole di metallo hanno bisogno di estrazione e fabbricazione.

Se questo ha importanza per te o meno nel tuo viaggio di bikepacking è una tua scelta. Seguendo la strada del bruciatore a spirito, puoi evitare il metano per il bio-etanolo senza fumo a circa 5 € al litro in bottiglie riciclabili dalla maggior parte dei negozi di campeggio, rendendo il tuo viaggio un po' più verde e meno dispendioso. Si sa anche esattamente quanto carburante è rimasto, a differenza del gas dove si deve agitare, indovinare e sperare, e probabilmente si finisce per prendere due bombole in un viaggio più lungo per essere sicuri.

Se finisci con il carburante rimasto, è abbastanza facile rovesciare una pentola o una tazza sul fornello per spegnere la fiamma, poi, dopo aver aspettato che il carburante si raffreddi, versarlo di nuovo nella bottiglia. Non si dovrebbe mai cercare di spegnere un fornello a combustibile liquido, con il rischio di far schizzare il combustibile in fiamme ovunque.

Valore e conclusione

Come detto, c'è una vasta gamma di fornelli a spirito in giro - Bear Bones fa un fornello ancora più piccolo, molto più leggero da 8g con lo stesso design, sempre per €18, che prende 12ml di carburante e specificamente solo per riscaldare una singola tazza d'acqua. Il kit di cottura Bruler di Alpkit costa 29,99€ per un setup più grande da 150g, esclusa la bottiglia di carburante. All'estremo dello spettro, stufe come l'Evernew Titanium da 36g vi costerà 66,99€ solo per la stufa - poi avete bisogno anche di un supporto per la pentola e di un parabrezza. Ma contiene il doppio del combustibile.

Nel complesso, per 18€ la Bear Bones Meths Stove è un ottimo kit se tutto quello che devi fare è scaldare l'acqua. I componenti si dividono facilmente tra diverse borse per configurazioni ultraleggere e compatte se lo spazio è limitato. È possibile abbandonare il parabrezza se sai che lo userai in condizioni riparate, e se si tratta solo di un viaggio di un giorno o di una notte si potrebbe riempire solo la metà della bottiglia di carburante. Ed è prodotta proprio qui nel Regno Unito, nel profondo delle montagne Cambriane del Galles. Fico. No, caldo.

Verdetto

Grande piccola stufa a spirito per riscaldare l'acqua, compatta e superleggera, prodotta nel Regno Unito