Set di tre spazzole oxford

Il triplo set di spazzole di Oxford comprende tre graffette economiche e relativamente allegre che fanno un lavoro decente per abbellire i componenti della trasmissione e le ruote. Tuttavia, questi non sono strettamente specifici per la bicicletta, il che può essere un problema, e anche se non sono eccessivamente duri, vanno delicatamente intorno alla vernice - in particolare smalti opachi o sgargianti.

A partire dal pettine di trasmissione a tre vie, è praticamente identico a diversi equivalenti di marca premium e di negozio che rimbalzano nella mia cassetta degli attrezzi. Detto questo, la plastica sembra di una qualità leggermente superiore, a giudicare dalla quantità di lubrificante usato e solventi assortiti a cui sono stati esposti nelle ultime settimane. L'estremità dell'artiglio fa un lavoro decente per estrarre quel nido di topi di lubrificante rappreso, grana, foglie e altri detriti dalle cassette, mentre le trame di setole sono della dimensione giusta per sfrecciare intorno a ruote dentate, gabbie del deragliatore, maglie della catena e meccanismi a molla.

La qualità delle setole è abbastanza alla pari con altre nella mia collezione e sta cominciando a mostrare i primi segni di strombatura. I lubrificanti bagnati, in particolare, causano l'agglomerazione dopo pochi usi, quindi applicate un leggero strato di FS1 di Fenwick o un prodotto simile per il lavaggio delle biciclette e lasciatele a bagno tra un uso e l'altro.

La maggior parte di noi riconoscerà la grande conifera a forma di "spazzola per bottiglie sotto steroidi"; è principalmente per cerchi, mozzi e raggi, anche se è stata utile anche per rimuovere i residui di nastro adesivo da bar prima di aggiungere il nuovo rivestimento.

L'impugnatura in plastica a media densità sta comodamente nei palmi delle mani, offrendo un'ampia presa per una pulizia veloce ed efficiente, mentre le setole a forma di spazzola per bottiglie possono essere piegate e rimodellate a piacere. Anche il cappuccio finale gommato continua il tema delle finiture.

Fino ad oggi, le setole non hanno lasciato brutti vortici o simili segni rivelatori su cerchi o mozzi lucidati o anodizzati, anche se sono ancora abbastanza grossolane da riportare i raggi inossidabili ed elettroplaccati al loro antico splendore.

Poi abbiamo un tipo a due punte dall'aspetto curioso. Questo è progettato per la pulizia dei pedali, tra gli altri, ma è facilmente manipolabile in altre forme per un migliore accesso. Inzuppato in un po' di Fenwick o in uno sgrassatore simile a base di agrumi, si è dimostrato molto utile per pulire le pedivelle, gli ingranaggi e i collegamenti delle sospensioni. Basta fare attenzione alle aree verniciate, se si lasciano questi componenti in situ.

A poco più di 3 euro a spazzola, il set sembra molto ragionevole rispetto ad alcune marche di biciclette popolari. D'altra parte, gli spazzolini da denti, da unghie e da cucina riciclati sono dei sostituti passabili e non costano praticamente nulla.

Dopo aver deliberato, mi è piaciuto usare il trio, ma per i miei soldi sceglierei una spugna per auto jumbo e la spazzola per bici di Green Oil. Una sterlina in più, forse, ma l'ultima incarnazione ottiene risultati migliori ed è più facile da pulire.

Verdetto

Spazzole maneggevoli che rappresentano un valore decente rispetto ad alcune marche di moto popolari