Cube attain gtc sl

La Attain GTC SL fa parte della gamma endurance di Cube e offre un'ottima combinazione di comfort, sia dal telaio che dalla geometria, e prestazioni. Non è nemmeno un brutto peso, e certamente si sente reattivo ai tuoi input, rendendolo divertente da guidare veloce così come comodo per le gite più lunghe e tranquille. Trovo però un po' strano il mix di componenti Shimano Ultegra e 105.

Vai su

La Attain GTC SL da 56 cm che vedete qui ha un tubo sterzo piuttosto alto, 182 mm, e la prima volta che ci sono salito la parte anteriore mi è sembrata un po' troppo alta - soprattutto perché avevo guidato bici molto più basse come la Orro Venturi Evo 105 e la Vitus Vitesse Evo Team eTap, entrambe molto più orientate alla corsa.

Questa sensazione non è durata a lungo, però, e una volta che mi sono adattato al Cube sono rimasto sorpreso di quanto possa essere veloce e scattante. Può mantenere la velocità anche per un lungo periodo, la posizione rilassata è leggermente più facile per la parte bassa della schiena, ma consente comunque una posizione distesa sui cofani o nelle discese per le sezioni più veloci.

Cube attain gtc sl 0

Il manubrio ha un drop molto basso, il che significa che l'abbassamento è accessibile a tutti, tranne che ai rider più inflessibili, e permette davvero di sfruttare le prestazioni offerte dalla GTC SL.

Con un peso complessivo di 8,77 kg, la Cube è nella giusta misura per il suo prezzo, ma si sente molto più scattante di quanto suggerisca la bilancia.

Un calcio sui pedali lontano dalle luci o quando ci si lancia in uno sprint, l'Attain risponde bene. C'è molta rigidità nella sezione inferiore del telaio, specialmente nella zona del movimento centrale, e si ha la sensazione di ottenere un buon ritorno per il proprio sforzo.

Le ruote Fulcrum standard non sono le più leggere, ma non smorzano lo spirito della bici nel suo complesso; non si ha la sensazione di trascinarle in giro quando si mette in gioco la potenza. Ho provato il Cube con un set di ruote Hunt Carbon Aero Disc da 1.472 g, però, e ragazzi, hanno messo in evidenza quanto divertimento e velocità si possono tirare fuori dalla Attain.

Cube attain gtc sl 1

Cube ha scelto un angolo di testa di 72,5 gradi, che riduce un po' la velocità dello sterzo rispetto a una bici da corsa completa. Offre ancora il fattore divertimento, ma se non sei il più sicuro di te con la bici, ti permette di goderti le discese e le sezioni tecniche senza la sensazione di aver bisogno di grandi livelli di concentrazione o abilità per superare le curve.

Sono un grande fan delle discese ad alta velocità e sulla mia collina di prova preferita, che ha un po' di tutto - curve off-camber, curve strette e larghe e veloci, che mettono alla prova ogni fattore di maneggevolezza - il Cube si è comportato bene, soprattutto nelle curve più veloci e ampie dove devi solo scegliere una linea e lasciare andare la moto.

Nella sezione della chicane, molto stretta e impegnativa, avrei preferito un po' più di nitidezza nello sterzo, ma nel complesso non è nulla che criticherei eccessivamente l'Attain considerando il suo DNA da endurance.

Cube attain gtc sl 2

Anche il feedback attraverso il telaio e la forcella è davvero buono, il che ti aiuta a sapere cosa stanno facendo gli pneumatici sulla superficie della strada. Puoi sentire se stai trasportando troppa velocità mentre entri in curva e reagire prima di metterti nei guai - e anche se ti fai prendere dal panico, è improbabile che tu possa sconvolgere la moto in modo massiccio grazie alla gestione neutrale.

I piedini della forcella sono molto più stretti di alcuni, e mi sono chiesto come avrebbero fatto a gestire le frenate pesanti nelle curve da alte velocità, ma non c'era bisogno di preoccuparsi. Anche passando da 50 mph a fermo il più velocemente possibile, non c'è stata alcuna flessione evidente nella forcella e, grazie al perno passante, nessuna torsione ai forcellini anche se la pinza afferra il rotore su un solo lato della forcella.

Cube attain gtc sl 3

La ciliegina sulla torta è l'impressionante livello di comfort dei tubi del telaio. È una bici rigida, ma il telaio fa un ottimo lavoro per annullare qualsiasi risonanza dalla superficie stradale - un po' di conformità, se volete, senza sacrificare le prestazioni complessive.

Telaio e forcella

L'Attain segue un tema comune: sezioni dei tubi più grandi all'estremità anteriore, al tubo obliquo, alla giunzione del movimento centrale e attraverso i foderi per la rigidità e il trasferimento di potenza, mentre il tubo orizzontale, il tubo sella e soprattutto i foderi sono tutti molto più sottili per promuovere la conformità e quindi il comfort.

Cube attain gtc sl 4

Cube ha scelto un movimento centrale a pressione che non piacerà a tutti, ma ad essere onesti negli ultimi due anni ho avuto sempre meno problemi di scricchiolii dovuti all'ingresso di acqua e sabbia. Uno dei vantaggi è che con i cuscinetti pressati internamente nel telaio, la scatola del movimento centrale può essere più larga senza influenzare la distanza tra i pedali (il fattore Q).

Cube attain gtc sl 5

Questo permette di avere un tubo obliquo, foderi e base del tubo sella più larghi, il che aumenta la sezione trasversale e quindi aggiunge più rigidità.

Cube attain gtc sl 6

L'area del movimento centrale è effettivamente asimmetrica sulla Attain. Il tubo obliquo e il fodero sul lato non-drive sono più larghi e si avvicinano il più possibile alla pedivella senza essere d'intralcio. L'altro lato è più indietro per dare spazio alla catena.

Come è un luogo comune in questi giorni, il Cube ha un percorso interno completo di cavi e tubi per la pulizia e questo mette davvero in evidenza tutte le linee fresche dei vari profili dei tubi. È davvero un telaio squadrato ma dall'aspetto interessante che riesce ancora a fluire nelle intersezioni.

Cube attain gtc sl 7

Mi piace anche la finitura rossa opaca - evidenzia gli angoli senza farli sembrare troppo duri, ed è anche resistente, anche se non sono troppo sicuro delle decalcomanie arancioni ... sono un po 'un contrasto per i miei occhi. È disponibile anche in Carbon/White.

Cube attain gtc sl 8

L'Attain viene fornito con una gomma da 28 mm montata di serie e direi che è circa il più grande che prenderà, soprattutto se si utilizza un cerchio largo. Ma ad essere onesti non vedo alcun motivo per andare più largo su quella che è essenzialmente una bici da strada ad alta velocità.

Cube attain gtc sl 9

Gruppo

In passato, per far sembrare una bici un po' più costosa, molte aziende aggiornavano il cambio posteriore al livello superiore. Mettere un cambio 105 su una bici dotata di Tiagra ti dava qualcosa a cui aspirare.

Questo è scomparso, però, insieme al fatto che FSA ha un po' il monopolio delle catene montate sulle bici come primo equipaggiamento, il che ha contribuito a calmare i miei problemi sul fatto che tutto non fosse uguale.

Qui, però, Cube ha fatto marcia indietro e ha scelto un mix, equipaggiando la GTC SL con Shimano 105 R7020 STI e pinze freno...

Cube attain gtc sl 10 Cube attain gtc sl 11

e una catena Ultegra R8000 e mech anteriore e posteriore.

Cube attain gtc sl 12 Cube attain gtc sl 13

Immagino che sia un esercizio di riduzione dei costi - e i freni a disco Ultegra e 105 sono molto simili - ma per me è una strana accoppiata che semplicemente non sembra giusta. Mi rendo conto che potrei essere in minoranza qui, ma anche se è bello avere le parti Ultegra, per i soldi sarei felice di avere un gruppo 105 completo per un tema più armonioso.

Per fortuna, sia i cambi 105 che i componenti Ultegra sono al top. Usando i cambi e i freni del 105 insieme all'Ultegra - cosa che mi riesce più o meno sempre a causa del numero di bici che provo al mese - posso rilevare il cambio leggermente più nitido e veloce che si ottiene da quest'ultimo. In isolamento, però, sarebbe difficile notare la differenza, e sul Cube si ottengono cambi di marcia precisi con un click che definisce la catena che salta attraverso i pignoni e gli ingranaggi.

Cube attain gtc sl 14

Per quanto riguarda il cambio, Cube ha scelto una catena compatta da 50/34 denti e una cassetta da 11-32 denti. Si tratta di una gamma leggermente più bassa di quella che si trova su una macchina da corsa, ma benvenuta per il tipo di guida a cui è destinata la Attain. Quelle due marce extra di salvataggio significano che puoi rimanere seduto un po' più a lungo sulle salite e conservare un po' di energia.

Cube attain gtc sl 15

Le prestazioni di frenata delle leve e delle pinze del 105 sono buone. Conosci la procedura - molta potenza di arresto e modulazione. È proprio vero, però. Tutti i sistemi di frenata idraulica di Shimano ti danno tanto controllo, soprattutto sul bagnato, e se riesci a bloccare l'anteriore in qualsiasi cosa, tranne che in condizioni di ghiaccio, devi lasciar perdere gli esercizi di forza della presa.

Cube attain gtc sl 16

I rotori SM-RT54-S da 160 mm non offrono la stessa quantità di morso dei loro compagni di scuderia Ice-Tech che si trovano su setup più costosi, ma si tratta di una differenza minima a meno che tu non stia davvero tirando le ancore.

Kit di finitura

Per quanto riguarda il resto del kit, è tutto Newman Evolution, con decalcomanie arancioni abbinate e realizzato in lega di alluminio.

Cube attain gtc sl 17

Il manubrio ha una forma leggermente alare, e anche se non è niente che possa far battere il cuore, funziona bene. Mi piace la forma, e certamente ha un sacco di rigidità senza sentirsi eccessivamente duro, aiutato un po' dal nastro bar Cube Grip Control.

Cube attain gtc sl 18

Per questo tipo di soldi mi piacerebbe vedere un reggisella in carbonio; non influisce sul comfort come alcuni pensano, ma ha un aspetto un po' più elegante. Il reggisella in lega qui fa il suo lavoro, però: non è scivolato ed è facile da regolare.

Cube attain gtc sl 19

Le selle stubby sono diventate molto popolari, ma è raro vederne una di serie su una bici off-the-peg. La Cube Natural Fit Nuance Lite è lunga solo 240 mm e mi è piaciuta la forma. Ho trovato anche l'imbottitura più o meno perfetta: non troppo morbida, ma nemmeno troppo ferma, come direbbe Riccioli d'Oro.

Cube attain gtc sl 20

Ruote e pneumatici

Fulcrum produce delle buone ruote - spesso non le più leggere o le più economiche, ma durevoli e sempre all'altezza della qualità di guida. Le Racing 77 DB montate sulla Attain hanno un cerchio in lega poco profondo e una struttura piuttosto pesante, con 28 raggi davanti e dietro. Non hanno mai sbagliato un piede quando si è trattato di sopportare un sacco di abusi su superfici stradali schifose.

Cube attain gtc sl 21

Utilizzano il sistema di montaggio a due vie di Fulcrum, quindi sono tubeless ready.

Per quanto riguarda le gomme, Cube ha scelto le Grand Sport Race di Continental, con una larghezza di 28 mm.

Continental offre una gamma di qualità di mescole appiccicose, presenti anche sui suoi pneumatici entry-level. I Grand Sport Race offrono una discreta quantità di aderenza in curva, anche sul bagnato, dando molta fiducia nelle curve o quando si affrontano le rotatorie in velocità.

Cube attain gtc sl 22

La resistenza al rotolamento è un po' nella media, quindi un aggiornamento insieme ad alcune ruote più leggere sbloccherà davvero le prestazioni dell'Attain.

Per quanto riguarda la durata, non si possono davvero battere. In circa 800 miglia di test non hanno preso un solo segno o mostrato alcun segno di usura.

Valore

A 1.999 euro, l'Attain GTC SL non è male rispetto ad alcune opzioni simili.

Mi è piaciuta molto la Orro Pyro Evo 105 Hydro, che ha una sensazione di guida molto simile a quella della Cube - divertente, facile da vivere e allo stesso tempo performante e confortevole. Costa 100 sterline in meno della Cube, ma non hai i componenti Ultegra e la Orro pesa un po' di più, 9,2 kg.

Un'altra macchina simile per guida e maneggevolezza è la Lapierre Pulsium SL 500 Disc. È una macchina da endurance davvero confortevole che merita anche un set di ruote più leggero. Viene fornita con un gruppo 105 completo, ma il prezzo è un po' più alto, 2.199 euro.

Conclusione

Nel complesso, a parte le mie riserve sul gruppo, mi piace molto la qualità di guida e la maneggevolezza della Attain GTC SL. Cube ha consegnato un telaio davvero buono che è abbastanza rilassato nella sua geometria che si può davvero spillare i chilometri, ma se hai uno di quei giorni in cui vuoi davvero uscire e spaccare tutto, ti darà anche il fattore divertimento.

Cube attain gtc sl 23

Verdetto

Qualche abbinamento di componenti un po' insolito, ma è tutto attaccato a un ottimo telaio