I pedali Look Geo City Grip Vision offrono lo stesso grande livello di grip e comfort per la guida urbana come i Geo City Grips standard, ma oltre alle piattaforme personalizzabili, i Visions sono dotati di quattro LED integrati per aumentare la visibilità. Sono una grande opzione per chiunque metta in chilometri urbani su qualsiasi tipo di bicicletta, anche se sono abbastanza un'escursione nel prezzo dal non-Visions.

Se preferisci pedalare con scarpe normali, vuoi aggiornare i pedali della tua bici e migliorare la tua visibilità su strada, tutto allo stesso tempo, questi pedali potrebbero essere quello che ti serve. Sono dotati della stessa ampia base e della stessa piattaforma in gomma Vibram antiscivolo su entrambi i lati del Geo City Grip, ma con l'aggiunta di quattro LED integrati.

Guarda geo city grip vision pedali 0

Come con il non-Visions Hollis testato, le piattaforme siedono in cima a una base composita e hanno un battistrada multi-direzionale, progettato per aumentare la presa e aiutare l'acqua di canale fuori il pedale. Alcune delle creste di gomma sono più alte di altre. Il tutto è progettato per mantenere la maggior parte della scarpa in contatto con il pedale, tutto il tempo, e funziona eccezionalmente bene.

Ho usato i pedali su una e-bike, così come su un ibrido knock-about-town. Mi sono particolarmente affezionato a loro sulla e-bike, che uso principalmente per il pendolarismo. Andare al lavoro con scarpe casual e sperimentare un livello decente di aderenza, senza dover agganciare o percepire i perni bugnati è stato rinfrescante.

Guarda geo city grip vision pedali 1

Anche in caso di pioggia pesante e persistente, offrono ancora grandi livelli di aderenza. Il mio tragitto è relativamente pianeggiante, ma nelle occasioni in cui voglio pedalare fuori dalla sella per superare l'occasionale grumo, non ho mai sperimentato lo slittamento. Per finire, non ci sono punti di pressione o bordi duri che premono attraverso le scarpe con la suola più morbida. Il grip e l'ampia area di contatto significano che il trasferimento di potenza è buono per qualcosa in cui non si è agganciati.

Le piattaforme sono intercambiabili. Oltre a questi modelli neri ci sono rosso, verde lime e camo, che combina tutti e tre su uno sfondo grigio. Non posso commentare la facilità di cambiare le piattaforme, ma Hollis l'ha descritto come "un gioco da ragazzi" nella sua recensione dei non-Vision. Sicuramente aggiungono un elemento di divertimento - un'opzione da coordinare con la tua bici - e significano che puoi sostituirle se i cuscinetti si consumano, anche se sospetto che ci vorrebbe del tempo; ho scarpe con suola Vibram e sono seriamente robuste.

I pedali sono facili da montare usando una chiave esagonale standard da 8mm (con una coppia di 25Nm). I cuscinetti funzionano senza problemi e la costruzione del pedale è di alta qualità.

Vision

Sono i quattro LED integrati che li distinguono dai City Grips. Look sostiene che il fascio oscillante ha un livello di potenza fino a 50 lumen, e una gamma di oltre 900m, con un angolo di 180 gradi. I LED sono sfalsati per puntare leggermente verso l'esterno, come mostrato nella foto qui sotto.

Guarda geo city grip vision pedali 2

Ammetto di essere scettico sull'effetto di una luce su un pedale - sicuramente i miei piedi la oscurerebbero, anche se la mia taglia 42 non è certo "grande". Tuttavia, di notte e in alcuni scenari urbani alla luce del giorno, le luci sono sorprendentemente sorprendenti, con il bagliore arancione che si distingue dalle solite luci rosse e bianche della bicicletta. Di notte, con l'aggiunta della rotazione del pedale, creano davvero un valido aiuto alla visibilità.

Non sono così convinto del loro effetto durante il giorno sulla strada - la modalità Day Flash è impressionante, ma non più di una luce posteriore decente, probabilmente meno data la loro posizione sotto il piede. Immergiti in una metropolitana, un ponte ferroviario o un tunnel ciclistico specifico e sono più efficaci (come qualsiasi luce). Posso vedere come sarebbero utili per la guida di giorno per chiunque navighi in un sacco di gallerie, se esiste un tale pendolarismo. Naturalmente, sto scrivendo questo in BST; verranno davvero nel loro proprio per i pendolari invernali.

Il pulsante di funzionamento sulle unità è molto piccolo, ma c'è un notevole 'click' quando si individua il punto di attivazione. È possibile con guanti sottili, ma non con guanti invernali profondi, per me comunque; basta ricordarsi di accenderli prima di 'guantarsi'.

Guarda geo city grip vision pedali 3

Sono semplici da usare: un clic prolungato li accende e li spegne. Una volta accesa, un clic ti fa passare attraverso quattro diverse modalità: Steady (20 lumen), Day flash (50 lumen), Night flash (10 lumen) e Flash eco (6 lumen).

Le luci utilizzano un funzionale e affidabile rilevatore di movimento stop-start per preservare la durata della batteria. Se sei statico per più di circa 30 secondi, vanno in modalità standby. Una luce verde lampeggiante lo indica. Le luci sono super sensibili, e qualsiasi movimento (anche solo un tocco leggero) le riattiverà, nella modalità in cui erano già. Se non rilevano il movimento per circa 30 minuti, si spengono da sole - una grande caratteristica, a mio parere.

Direi che la stima di Look di 20 ore in eco flash non è molto sbagliata. È difficile da misurare esattamente, in particolare quando si guida in città - le luci vanno in standby un bel po'. Ho trovato che tre giorni di pendolarismo (3 ore) è possibile prima di ricaricare quando è in Day Flash, navigando in diverse serie di semafori e incroci. Guarda dà una stima di 2,5 ore per questa modalità, quindi stanno facendo bene.

Una luce rossa inizia a lampeggiare quando raggiungono il 30% di capacità, diventando costante al 25%. Questa si accende quando le luci sono in funzione. Dato che le luci sono gialle, non è difficile da vedere (quando si toglie il piede dal pedale ad una serie di luci, per esempio), quindi c'è poco rischio di essere scoperti, anche se non è un disastro, dato che sono luci "aggiuntive".

Ricarica

Le unità luminose saltano fuori dai pedali per la ricarica. Ho cercato di capire come fare senza un set di istruzioni e ho fallito. Le istruzioni sono online, il che mi fa venire voglia di andare un attimo fuori strada. L'imballaggio conteneva plastica minima e nessun eccesso di carta - una linguetta di plastica adesiva che teneva chiusa la scatola e un codice QR per le istruzioni piuttosto che un foglietto di istruzioni. È fantastico che i produttori stiano attivamente riducendo al minimo gli imballaggi di plastica.

Una volta tirate fuori le unità, si caricano tramite una porta micro USB. C'è un cavo in dotazione con una testa divisa, in modo da poter caricare due unità in una volta sola. Passano da piatto a pieno in poco meno di due ore.

Guarda geo city grip vision pedali 4

Le coperture in silicone della porta di ricarica non sono particolarmente robuste, e una si è già rotta. Lo uso ancora per tappare la porta, ma non è proprio l'ideale. Ottenere le linguette per adattarsi comodamente nell'alloggiamento della porta è a dir poco complicato - è una misura davvero stretta, e se non si innestano correttamente vengono trascinati fuori mentre si inserisce la luce nel pedale (quindi si rompe, credo).

Guarda geo city grip vision pedali 5 Guarda geo city grip vision pedali 6

L'unità si aggancia saldamente al pedale con un magnete. Non è davvero una seccatura metterli dentro e fuori una volta che sai come fare, e non ho avuto preoccupazioni circa il loro disinnesto.

Li ho usati in alcune condizioni abbastanza orribili e non ho avuto problemi con l'ingresso di acqua, sostenendo la valutazione IPX7. Se le coperture delle porte si rompono (e si perdono), è possibile che l'acqua entri durante la guida in condizioni di umidità. Look raccomanda di tenerli puliti e asciutti per garantire le prestazioni.

Valore

È difficile fare un confronto diretto con altre opzioni; non ho trovato altri pedali ricaricabili là fuori. Ce ne sono alcuni che offrono LED integrati che si caricano durante la pedalata - per esempio, questi costano solo 14,99€, ma non posso commentare quanto bene funzionino.

Se consideri i Visions validi per i soldi dipenderà dal fatto che tu li consideri un espediente o una preziosa caratteristica di visibilità aggiuntiva. Non sono del tutto convinto, ad essere onesti, e penso che per la metà del prezzo si può investire in Geo City Grips e utilizzare i soldi risparmiati per comprare un set decente di luci extra - forse da montare sul vostro casco, che sarà ad altezza più pratico per gli altri utenti della strada.

Conclusione

Nel complesso, non posso davvero criticare i pedali per il comfort, il grip e le prestazioni in tutte le condizioni. Le luci funzionano bene e certamente aumentano la visibilità, anche se le coperture delle porte e i pulsanti potrebbero essere migliorati. Dati questi difetti, e il fatto che si possono semplicemente montare luci extra in posti più pratici per meno della differenza di prezzo tra questi e i Geo City Grips, è difficile giustificare il prezzo, ma se avete il denaro, certamente funzionano.

Verdetto

Comfort e presa indiscutibili in tutte le condizioni, ma se la maggiore visibilità valga l'extra è discutibile